Categories

GSD-442 PG2 Rilevatore di monossido di carbonio PowerG wireless

Il rilevatore GSD-442 PG2 wireless PowerG di monossido di carbonio (CO) è progettato per monitorare il livello di CO in abitazioni residenziali e per dare un preavviso prima che vengano raggiunti livelli potenzialmente pericolosi.

124,00 € (Tasse incl.)
Reference:
GSD-442 PG2
Brand:
Add to compare0
Add to wishlist
Descrizione

Il rilevatore wireless PowerG di monossido di carbonio (CO) è progettato per monitorare il livello di CO in abitazioni residenziali e per dare un preavviso prima che vengano raggiunti livelli potenzialmente pericolosi. L'allarme sulla presenza di CO viene trasmesso alla centrale PowerMaster e mostrato sul suo display.
Il monossido di carbonio è considerato un gas velenoso altamente pericoloso perchè è incolore, inodore, insapore e molto tossico. La presenza di CO inibisce la capacità del sangue di trasportare l'ossigeno in tutto il corpo, con conseguenti possibili danni cerebrali. Il gas CO viene rilasciato da una combustione non completa di carburanti come gas naturale, propano, olio combustibile, kerosene, carbone, benzina o legna; può avvenire in qualsiasi dispositivo a combustione per la produzione di energia o calore quali fornaci, caldaie, scaldabagni, fornelli, griglie e in qualsiasi veicolo o motore alimentato a benzina.
Prima che il CO raggiunga un livello pericoloso il cicalino interno del rilevatore emette
periodicamente dei suoni e il LED rosso del rilevatore lampeggia. In questa condizione il
suono del cicalino può essere fermato per 6 minuti premendo l'interruttore TEST/MUTE. Ciò
non risolverà il problema del gas CO ma silenzierà temporaneamente il cicalino mentre il
problema viene risolto. Dopo 6 minuti, se il livello di CO rimane alto, il rilevatore riattiva
l'allarme.
Il rilevatore fornisce indicazioni di batteria scarica e di fine vita del rilevatore.
Attenzione: la data di scadenza è stampata sul rilevatore. Il rilevatore non deve essere
usato dopo la data di scadenza, non aspettare l'indicazione di fine vita!!
Il rilevatore esegue continuamente un auto-test e dispone di un pulsante TEST che permette
all'utente di effettuarne una verifica in qualsiasi momento.
Nota: l'interruttore TEST/MUTE agisce da interruttore TEST (in condizioni di normale
funzionamento) o da interruttore MUTE (in situazione di allarme).
L'attuatore dell'interruttore tamper (antimanomissione) (Figura 3) è premuto contro la staffa
quando l'unità è fissata alla staffa. La rimozione dell'unità dalla staffa provoca l'apertura dei
contatti dell'interruttore, generando un evento tamper che viene segnalato dal trasmettitore al
pannello di controllo del sistema di allarme.

Dettagli del prodotto
GSD-442 PG2
Reviews
No comments

Leave a review

  • Qualità:
Describe this product using simple and short words.
Related products

Settings

Menu

Create a free account to use wishlists.

Sign in